Italian Awards 2017

Moderator: italianmods

Post Reply
auxilium torino
Posts: 3069
Joined: Sun Feb 21, 2010 1:21 am
Contact:

Italian Awards 2017

Post by auxilium torino » Fri Jan 12, 2018 10:56 pm

Allora, ragazzi, tanto per, e´molto tempo che non si faceva!!!
quindi voteremo i migliori dell´annata passata, solo squadre Italiane visto che poi l ´internazionale lo fanno nella parte addebita!
Io opterei per :
Miglior Squadra
Miglior Squadra nuova
Miglior Capitano
Miglior Sprinter
Miglior Scalatore
Miglior Cronometrista
Miglior Giovane ( basandosi sui successi da 21 a 24 anni )
Miglior Aiuto
Miglior Disegnatore
Sorpresa dell´Anno

La regola e´semplice, deve essere di una squadra Italiana, e valgono solo se hanno almeno il 50% di successi gare corse in squadre Italiane! (chiaro che comprare uno che ha vinto 20 gare e 5 tour con un altra squadra non ne fa un campione della nostra squadra! :) )

Se avete proposte o idee scrivetelo qui, grazie!
Last edited by auxilium torino on Sun Jan 14, 2018 3:40 am, edited 1 time in total.
Allenatore Italia - Manager Dainese OG 10 bronzo TTT
Manager SantiNelli WC 10/10 argento TT
Manager SantiNelli WC 3/11 6/11Oro TT
Allenatore Italia WC 9/11 Oro RR
Non contare mai il numero dei tuoi avversari... affrontali!
Multi hostes, multus honor

User avatar
Coroncina2
Posts: 357
Joined: Thu Sep 12, 2013 11:16 pm
Contact:

Re: Top Italiani 2017

Post by Coroncina2 » Sat Jan 13, 2018 11:07 pm

Miglior Squadra Mosca cicli Italia
Vincere la Roubaix e la Liegi già basterebbero queste 2 classiche a renderlo il migliore, aggiungiamoci poi 2° al Giro e al Tour. Vince per distacco.
Miglior Squadra nuova Brigata Pantani
Tra gli iscritti nel 2017 è l'unico ad aver inserito nel palmares vittorie di prestigio. Spunta la maglia bianca alla Vuelta. Partecipazione alla corta a tappe spagnola condita con 3 vittorie di tappa. Da novembre non vince più ma sono sicuro che è in fase di costruzione di un nuovo ciclo per tornare a stupire nel 2018.
Miglior Capitano Connor Wilson
Torniamo in casa Mosca cicli Italia. Considerando le corse che contano lo scalatore Irlandese nel 2017 ha sbancato. 2° alla Freccia Vallone, vincente alla Liegi. Sul podio al Giro con addosso la maglia verde di miglior scalatore senza dimenticare le 4 tappe. Al Tour de France podio e maglia a pois anche se solo una tappa. Cambio di casacca alla Vuelta dove comunque vince 3 tappe in casa con la squadra meteora Campeao (67 corse dalla sua fondazione nel ormai lontano 7/11/2015.
Miglior Sprinter Francesco Consonni
Ancora Mosca cicli Italia a confermare che oltre alle corse in salita, dove si è cimentato con successo solo la stagione scorsa, non ha perso il vizio di essere devastante i volata. 23 corse un tour vinto una maglia bianca e 6 maglie sprinter. Batte di misura i 2 velocisti di Doria: Lorizzo (21 vittorie 8 maglie verdi e una bianca) e Berlinghieri (21 vittorie 6 maglie e una maglia gialla).
Miglior Scalatore Carlos Oyarzun
Lo scalatore Cileno del team Auxilium Torino ha veramente dominato in salita con ben 11 maglie del miglior scalatore 30 tappe 7 giri 5 podi una maglia verde e una bianca. Spicca anche la vittoria del Giro di Lombardia e il secondo posto alla Liegi. A cronometro ha pagato costantemente e questo lo ha limitato nelle classifiche dei grandi giri.
Miglior Cronometrista Franco Ficano
Come per gli sprint i risultati del 2017 confermano le gerarchie a crono. Ben 3 i cronoman che anno ben figurato per Auxilium Torino. Facano a mio parere il migliore con 6 cronometro vinte 3 giri 2 poi ai giri g 2 maglie bianche. Spicca la tappa al Giro.
Miglior Giovane ( basandosi sui successi da 21 a 24 anni ) Franco Ficano
Da giovane ha vinto anche il suo primo tour al De Panne, non proprio l'ultima corsa
Miglior Aiuto JooSoo Kim
Cresciuto nelle mie fila poi svenduto con il cambio di piani per i giri e accasato in VeloPiemonte. Molto probabilmente il miglior passista mai avuto. La maggior parte delle mie vittorie le devo a lui. Quando ha avuto la possibilità di fare il capitano ha vinto anche un giro.
Miglior Disegnatore Luques
Disegnatore della maggior parte delle corse italiane. Da non dimenticare che da solo regge tutto il gioco e molto probabilmente senza di lui sarebbe già chiuso.
Sorpresa dell´Anno Novello Tosi
Bianca al Giro d'Italia e vincente al Lombardia. Poche vittorie ma buone. Non è tra i migliori scalatori ma ha saputo centrare il risultato buono che vale una stagione.
Mens sana in corpore sano

auxilium torino
Posts: 3069
Joined: Sun Feb 21, 2010 1:21 am
Contact:

Re: Italian Awards 2017

Post by auxilium torino » Sun Jan 14, 2018 3:42 am

credo di aver dimenticato il premio cippalippa dell anno, ossia la delusione of the year ;)

molti candidati, Arriagada Luis, Perugini per fare due nomi al volo..
Tra gli aiuti dell anno pure Marco arriagada....ossia era l unico classico a supporto di Carlos ...

poi magari aggiungiamoci il premio Come back, e li vedrei bene Pantani, giacche nuovo non eñ il nostro caro romano Daniele
scusate la mancanza di accenti, ho la tastiera sballata ora
Allenatore Italia - Manager Dainese OG 10 bronzo TTT
Manager SantiNelli WC 10/10 argento TT
Manager SantiNelli WC 3/11 6/11Oro TT
Allenatore Italia WC 9/11 Oro RR
Non contare mai il numero dei tuoi avversari... affrontali!
Multi hostes, multus honor

Moscow Team Pro
Posts: 681
Joined: Thu Jun 23, 2011 5:39 pm
Contact:

Re: Italian Awards 2017

Post by Moscow Team Pro » Fri Feb 23, 2018 4:28 pm

Miglior squadra: Mosca Cicli Italia
Miglior squadra nuova: Ronkini Imola
Miglior Capitano: Claudio Juarez
Miglior Scalatore: Carlos Oyarzun
Miglior Velocista: Simone Consonni
Miglior Cronoman: Franco Ficano

Post Reply

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest